Storo 12 maggio 2006
prot. n. 4504

Oggetto: giustificazione per l'assenza nel Consiglio Comunale del 13 Maggio 2006

I sottofirmati Malfer Marco e Mario Mezzi, consiglieri comunali, con la presente comunicano l'impossibilitą, per motivi famigliari, di partecipare al Consiglio Comunale previsto per il giorno sabato 13 maggio 2006.

Al riguardo preme sottolineare la nostra impossibilitą di partecipare a qualsiasi riunione dell'Amministrazione comunale, qualora venisse convocata nei giorni di sabato o di domenica, a meno che non fosse dettata da casi eccezionali per discutere temi straordinari, con un congruo preavviso.

Non si riesce infatti a comprendere il motivo per cui si debba adottare la giornata del sabato per svolgere le riunioni del Consiglio Comunale, riunioni che si sono sempre tenute durante i giorni feriali della settimana, e solo in casi estremi, nel fine settimana.

Si ritiene che un tale comportamento da parte dell'Amministrazione Comunale possa precludere la possibilitą, per alcuni consiglieri, a partecipare all'attivitą istituzionale del Comune, falsando di conseguenza, la reale. rappresentanza in seno all'assemblea.

Anche il Consiglio Comunale del 12 novembre 2005 si era svolto di sabato, giustificato da un ordine del giorno urgente e straordinario. Possibile che in pił di tre mesi l'Amministrazione comunale non abbia avuto il tempo per programmare la seduta del Consiglio per un giorno feriale?

Si chiede quindi che il Consiglio Comunale non venga in futuro convocato nelle giornate di sabato e domenica e che anche quello convocato per il giorno sabato 13 maggio 2006 venga fissato per un altro giorno feriale della settimana.

Si chiede, inoltre, formalmente, che il presente documento venga allegato agli atti del prossimo Consiglio e che in tale seduta venga letto per farne conoscere il contenuto ai consiglieri presenti.

I consiglieri
Mario Mezzi
Marco Malfer