Mara Beltramolli presenta: "La morale nell’educazione. L’atto di pensare nella relazione con l’Altro"

Nelle circostanze attuali, l’Istituzione scolastica sembra aver perso di vista il suo ruolo educativo e formativo. Sulla base della lezione di grandi pensatori del Novecento il volume sostiene l’idea di un’educazione morale a scuola, in cui l’insegnante sia messo nelle condizioni di accompagnare l’emergere della libertà e dell’autenticità dell’allievo, affinché possa diventare autore, e non semplice attore, del proprio percorso storico. In tal senso l’educatore ha la responsabilità di accompagnare lo studente nella costruzione della sua identità, all’interno di una complessa relazione etica, fondata sul dialogo aperto e sulla comprensione reciproca.

Ricco di riferimenti teorici, ma anche di spunti operativi dettati dall’esperienza professionale dell’autrice, il volume delinea un percorso certamente complesso e ambizioso, ma prezioso per tentare di superare l’individualismo imperante in vista di una scuola, e quindi di una società, realmente inclusive e rispettose.

Mara Beltramolli

Nata a Tione di Trento, vive a Storo, paese trentino della Valle del Chiese. Laureata in Lettere moderne e in Filosofia, si è sempre occupata di educazione. Insegna Lettere presso la Scuola Secondaria di Primo Grado e negli anni ha assunto varie funzioni legate al sostegno degli alunni con Bisogni Educativi Speciali, all’Orientamento e al Piano di Miglioramento del sistema scolastico. Abbracciando l’imparareaimpararequale modalità di vita, coltiva lo studio personale e il rinnovamento didattico collaborando strettamente con i colleghi e gli organi scolastici, le famiglie e i vari altri Enti educativi del territorio, per un miglioramento della propria professionalità e della propria crescita.

Durata
dalle ore 20.30

Lunedì, 13 Gennaio 2020

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2020 Comune di Storo powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl