Casa Donati

Durante la campagna dell’estate del 1866, Garibaldi tenne per un giorno il quartiere generale a Darzo in casa Donati Andrée. Il Generale dormì in una stanza al primo piano, secondo alcuni nella cosiddetta "stansa da la stüa”, per altri nella “stansa del nòno”, ossia nella camera dei proprietari. Nella casa abita attualmente la famiglia di Massimo Donati. 

Testo alternativo immagine (alt)

Garibaldi arrivò a Darzo dieci giorni dopo la ferita alla coscia sinistra che aveva ricevuto da un maldestro suo soldato nella battaglia di Monte Suello del 3 luglio. Il giorno 14 spostò il quartiere generale a Storo, nel palazzo di Francesco Cortella. 

Testi elaborati dall'associazione Il Chiese, materiale fotografico fornito da Lodron Fotoclub

Tipologia di luogo
Sito storico
Collocazione geografica

Come arrivare

Indirizzo web

Martedì, 01 Luglio 2014 - Ultima modifica: Sabato, 22 Ottobre 2016

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2019 Comune di Storo powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl