La contrada di Praél (Storo)

Praél è la contrada a nord ovest del centro storico di Storo. È la più antica delle quattro del paese (Praél, Mezzavilla, Spenìgol e Pescine). Il nome deriva probabilmente da “predil” che significa predella, zoccolo. 

fotografia contrada

Nei documenti il toponimo è citato per la prima volta nel 1367, quando il 18 luglio si riunì nella piazzetta di questa contrada l’assemblea di régola, presenti 45 capifamiglia: “in platea comunis ipsius ville Setauri, que nominatur platea (piazza) a Pradello”. Su questo zoccolo del conoide sorse dunque il nucleo più antico dell’abitato. 
Nell’antica comunità le singole contrade gestivano, attraverso i loro anziani, le opere comuni. 
A metà dell’Ottocento venne costruita nella piazzetta di Praél (Piazzetta di Predello nella mappa del 1860) una doppia fontana, una come lavatoio e l’altra per abbeverare le bestie e prelevare l’acqua da portare in casa.

Testi elaborati dall'associazione Il Chiese, materiale fotografico fornito da Lodron Fotoclub

Collocazione geografica

Come arrivare

Martedì, 01 Luglio 2014 - Ultima modifica: Mercoledì, 22 Ottobre 2014

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2019 Comune di Storo powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl