Avvisi

Ultime notizie dal Comune di Storo

BELTRAMOLLI CLEMENTINA

  • E’ mancata all’affetto dei suoi cari
    CLEMENTINA BELTRAMOLLI Ved. Tonini di anni 84
    Ne danno il triste annuncio i figli MARCO, GIANLUCA ed ELISABETTA,PAOLO e CHIARA, GIOVANNA, ANDREA e NATALIA, i nipoti, i fratelli,le sorelle e parenti tutti.
    Storo, 21 maggio 2019
    S. Rosario di suffragio prima della cerimonia funebre in Chiesa Parrocchiale.
    I funerali si svolgeranno a STORO mercoledì 22 maggio alle ore 17,30 partendo dalla Chiesa Parrocchiale.
    Il sindaco a nome della cittadinanza partecipa al lutto dei famigliari.

  • 21/05/2019

LJERKA SULINA

  • E’ mancata all’affetto dei suoi cari
    LJERKA SULINA   (in Beltrami) di anni 75
    Ne danno il triste annuncio il marito ONORIO, i figli ALLEN e MICHEL con DENISE e ARIANNA, i consuoceri e parenti.
    Mori-Darzo, 16 maggio 2019
    S. Rosario di suffragio prima della cerimonia funebre in Chiesa Parrocchiale.
    I funerali si svolgeranno a DARZO venerdì 17 maggio alle ore 14,30  partendo dalla Chiesa Parrocchiale.
    Il sindaco a nome della cittadinanza partecipa al lutto dei famigliari.

  • 16/05/2019

ROCCO PASI

  • E’ mancato all’affetto dei suoi cariROCCO PASI    di anni 94Ne danno il triste annuncio il figlio DOMENICO con ADRIANA, i nipoti ANDREA, ISABELLA e NADIA, il fratello PIETRO, le cognate, i nipoti e parenti tutti.Storo, 15 maggio 2019
    S. Rosario di suffragio prima della cerimonia funebre in Chiesa Parrocchiale.
    I funerali si svolgeranno a STORO venerdì 17 maggio alle ore 16,00 partendo dalla Chiesa Parrocchiale.
     
    Il sindaco a nome della cittadinanza partecipa al lutto dei famigliari.

  • 16/05/2019

LORENZO

  • È con grande gioia che porgiamo il benvenuto nostro e dell’Amministrazione Comunale di Storo

    a LORENZO figlio di GIOVANELLI DARIO e PONESSA GIULIA, nuovo cittadino di Storo. Il suo arrivo ci riempie di gioia e vogliamo che il nostro Comune sia accogliente e vicino alla Vostra famiglia sin dai primi giorni di vita del piccolo. Con l’augurio che Storo possa essere un luogo ideale per il percorso di vita del Vostro piccolo!

    Il Sindaco - Avv. Luca Turinelli - L’Assessore alle Politiche sociali e della Salute, volontariato e turismo - Dott.ssa Stefania Giacometti

  • 14/05/2019

Cicloconcorso "Trentino Pedala"

  • Il Comune di Storo aderisce alla quarta edizione del Cicloconcorso "Trentino Pedala": un'iniziativa di sensibilizzazione promossa dall’Assessorato alle infrastrutture e ambiente-Servizio sviluppo sostenibile e aree protette, è un’iniziativa dove non sono importanti la velocità o le prestazioni, ma si cerca semplicemente d’incoraggiare l’utilizzo della bicicletta per tutti gli spostamenti quotidiani.

    Fare qualcosa di buono per se stessi e l’ambiente.

  • Scarica il file (File application/pdf 845,73 kB)
  • 13/04/2019

Proposta di legge di iniziativa popolare - sottoscrizione entro il 30/07/2019

  • Il Comitato di Difesa dei Beni Pubblici e Comuni “ Stefano Rodota’” si pone l’obiettivo di riportare al centro del dibattito Nazionale la questione dei “BENI COMUNI”, attraverso il progetto di legge di iniziativa popolare, depositato in Cassazione il 18 Dicembre 2018, riprendendo il testo originale del disegno di legge Rodota’.

    Le sottoscrizioni potranno avvenire presso gli uffici comunali negli orari di apertura.

  • Scarica il file (File application/pdf 407,77 kB)
  • 08/04/2019

Bando borse di studio Scuola Musicale delle Giudicarie

Calamità Trentino 2018 - raccolta fondi

  • In Trentino i danni per il maltempo si aggirano sui 250-300 milioni di Euro. Oltre i fondi disposti da Provincia e Stato, ogni cittadino può contribuire con un versamento volontario o donando almeno un'ora della propria retribuzione.

  • Scarica il file (File application/pdf 6,76 MB)
  • 28/03/2019

Campagna "Brucia bene la legna. Non bruciarti la salute"

  • L'Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente (APPA) promuove una campagna di sensibilizzazione dei cittadini sul tema del corretto utilizzo della legna negli impianti domestici (stufe, caminetti, caldaie, ...), per ridurre le emissioni inquinanti e salvaguardare la salute della popolazione e dell'ambiente.

    Il materiale informativo è liberamente scaricabile al link brucia bene la legna

  • 29/01/2019

Contrasto alla violenza contro le donne

  • La Provincia di Trento è da tempo attiva nella prevenzione e nel contrasto della violenza contro le donne e, quest'anno in particolare, intende rivolgere l'attenzione alla tematica della violenza a cui assistono i bambini (violenza assistita).

  • Scarica il file (File application/pdf 1,75 MB)
  • 19/12/2018

Bonus Energia Elettrica

  • Il Bonus Energia elettrica è uno sconto sulla bolletta luce a cui possono accedervi tutti coloro che necessitano di apparecchiature perché affetti da grave malattia o che ospitano un soggetto affetto da malattia. Inoltre possono richiedere ed ottenere il bonus coloro che dispongano di una certificazione ISEE di 8.107,5 € per la generalità degli aventi diritto oppure 20.000 € per i nuclei familiari con più di tre figli a carico.

    Il Comune ha sottoscritto apposita convenzione con i CAF, centri di assistenza fiscale, competenti territorialmente, presso i quali il cittadino può rivolgersi per presentare apposita istanza, fornendo la seguente documentazione: modello ISEE, copia documento di riconoscimento, il POD della fornitura e le caratteristiche del contratto.

    Qui sono presenti tutti gli allegati per poter far domanda del Bonus Energia https://luce-gas.it/prezzo/bonus-sociale

    I requisiti fondamentali per richiedere l’applicazione del Bonus Luce sulla bolletta dell’energia elettrica sono:

    - Essere dei Clienti Domestici, quindi privati e non società;

    - Essere intestatari di un contratto di fornitura elettrica per la sola abitazione di residenza;

    - Avere una potenza impegnata fino: a 3 kW per un numero di familiari con la stessa residenza a 4 e fino a 4,5 Kw, per un numero di familiari con la stessa residenza superiore a 3.

    - Nucleo familiare con meno di 3 figli: indicatore ISEE non superiore a 8.107,5 euro a partire dal 1° gennaio 2017;

    - Nucleo familiare con più di 3 figli a carico e ISEE non superiore a 20.000 euro

    - Nucleo familiare presso il quale vive un malato grave che debba usare macchine elettromedicali per il mantenimento in vita. in questo caso senza limitazioni di residenza o potenza impegnata.

  • 12/11/2018

Bonus gas

  • Il Bonus Gas 2018 è uno sconto o meglio una riduzione sulla bolletta riservata alle famiglie a basso reddito e numerose valido esclusivamente per il gas naturale distribuito a rete e quindi non per il gas in bombola o per il GPL. 

    I requisiti bonus gas, che i cittadini devono possedere per fruire dell'agevolazione sono:

    • Essere un Cliente domestico titolare di una utenza Gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale, in possesso di misuratore di gas non superiore a G6;
    • Avere un ISEE 2018 non superiore a 8.107,5 euro mentre per le famiglie numerose (con più di 3 figli a carico) il limite di reddito non deve superare i 20.000 euro.

    Per richiedere il Bonus Gas 2018, i cittadini devono presentarsi presso i Caf, con i quali il Comune ha sottoscritto apposita convenzione, con l’attestazione ISEE e il codice PDR che è il numero identificativo della fornitura indicato nella bolletta o nel contratto di fornitura.

    Qui sono illustrate le fasce di consumo per accedere al Bonus https://puntienergia.com/guida/bonus-sociale

  • 12/11/2018

Laboratori ludico ricreativi

  • Il Nido d’ Infanzia di Darzo in collaborazione con il Comune di Storo organizza LABORATORI LUDICO CREATIVI rivolti alle famiglie e ai bambini e bambine di tutto il territorio di età compresa tra i 3 mesi e i 6 anni. I laboratori sono gratuiti e si svolgono presso il Nido d’Infanzia di Darzo.

  • Scarica il file (File application/pdf 433,18 kB)
  • 17/10/2018

La Regione pensa a te

  • Se hai interrotto o ridotto la tua attività lavorativa per poter accudire i figli o assistere familiari non autosufficienti o sei senza lavoro e ti mancano contributi per poter ottenre la pensione informati presso il Patronato più vicino a te.

    La Regione ti può aiutare economicamente a raggiunger ela pensione obbligatoria o a costruire una pensione complementare integrativa.

  • 30/05/2018

LITTLE FREE LIBRARY A STORO

  • In questi giorni gli operai del cantiere comunale stanno installando delle cassette da cui si possono consultare e prelevare libri: a Darzo (nei pressi della scuola materna) e a Storo (nel parco giochi di Casa Rossa) sono già state installate mentre prossimamente ne verrà installata una a Lodrone. 
    L’installazione delle cassette rientra nel progetto Little Free Library a cui il Comune di Storo ha aderito attraverso il Servizio Bibliotecario Valle del Chiese. 
    Per maggiori informazioni sul progetto https://littlefreelibrary.org/

  • 20/11/2017

Coworking

  • Il coworking è uno stile lavorativo per svolgere attività indipendenti in uno stesso ambiente:

    • cinque postazioni di lavoro destinate ai cosiddetti “co-worker fissi”;
    • quattro postazioni da utilizzare come sala riunioni comune e condivisa oppure come spazio per i cosiddetti “co-worker occasionali”;
  • Scarica il file (File application/pdf 2,11 MB)
  • 19/09/2017

Variante PRG per recupero insediamenti storici

  • Con delibera della giunta provinciale n. 70 del 27/01/2017 è stata approvata la variante al PRG di Storo relativa all'applicazione dell'art 105 della L.P. 15/2015 – recupero degli insediamenti storici.

    Si informa che gli atti sono depositati presso l'ufficio tecnico del Comune di Storo e sono consultabili al seguente link:

    variante PRG per recupero insediameti storici

  • 13/02/2017

Asilo Nido Comunale di Darzo

  • Le iscrizioni per l'anno scolastico 2018-2019 sono tutt'ora aperte, non avendo
    ancora raggiunto la capienza massima di 32 posti disponibili.

    Per ogni informazione contattare l'Ufficio segreteria del Comune - tel. 0465/681212

  • Scarica il file (File application/pdf 130,84 kB)
  • 05/01/2017

Corretta gestione dell'umido

  • LA CORRETTA GESTIONE DELL’UMIDODa qualche giorno è partita la campagna informativa della Comunità delle Giudicarie relativa ad una corretta gestione dell’umido.Nelle case dei cittadini stanno arrivando volantini e cartoline che indicano come gestire correttamente l’umido:

    • CASSONETTO STRADALE IN SACCHETTI COMPOSTABILI (scarti di cucina, resti di cibo, gusci d’uovo, fondi di caffè. filtri del te, piantine da interno senza vaso e terra, fiori recisi)
    • CRM (erba, potature di siepi e alberi, piante e alberelli ornamentali)

    Per sensibilizzare la cittadinanza inoltre nel mese di ottobre la Comunità distribuirà gratuitamente a domicilio la prima confezione di sacchetti biocompostabili (i sacchetti potranno essere ritirati anche presso i CRM).

  • Scarica il file (File application/pdf 317,05 kB)
  • 12/10/2016

Newsletter

  • È attivo il servizio di newsletter: tutti i cittadini iscritti riceveranno direttamente nella propria casella di posta elettronica notizie ed informazioni di pubblica utilità. Per accedere al servizio è sufficiente compilare il seguente modulo di iscrizione

  • 10/10/2016

Lunedì, 25 Marzo 2013 - Ultima modifica: Lunedì, 28 Maggio 2018

© 2019 Comune di Storo powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl